mercoledì 12 maggio 2010

Pizza pasquale umbra...quella che io chiamavo torta umbra!

Questo è un segreto, sappiatelo, ma si tanto per ora il nostro blog è letto da pochissimi...

Questo è stata proprio una buona prova, nel senso che è venuta stra-buona, io ho mangiato quella fetta lì, quella tagliata, poi la torta ha preso il largo per un'altra casa e mi dicono sia stata apprezzata.

L'assaggiai tanti anni fa a casa della mia zia umbra, era fatta in casa ed era veramente buonissima, dai ricordi non ha proprio lo stesso sapore, ma tanto dipende dal tipo di formaggio usato e da quanto la torta riesce a insaporirsi prima di essere mangiata.

Infatti bisognerebbe lasciarla un giorno a riposo, facile a dirsi un po' meno a farsi, sentendo quell'odore di formaggio fuso poi...

Questa ricetta mi incuriosiva ma c'era un problemuccio, in ogni ricetta che leggevo la quantità di farina ammontava a 500/600g ...insomma sarebbero state due torte e sopratutto non c'era verso di trovare il cartoncino del panettone, alla fine ho provato a usare la mia mini tortiera della Silikomart, larga 23 cm alta 10cm, ho sperato sino all'ultimo che l'impasto si indurisse prima di fuoriuscire...ogni tanto un po' di fortuna ci vuole no?E fortuna è stata!





Per la mia tortina ci sono voluti:

50g di formaggio parmigiano reggiano grattugiato e a tocchetti;

50g di pecorino romano grattugiato e a tocchetti;

3 uova



Si comincia con questo, si sbattono le uova mescolandole con i formaggi, il tutto deve riposare 4 ore in frigo.In quelle quattro ore io ho preparato l'impasto utilizzando:



150 g di farina

1/2 panetto di lievito di birra

olio evo qb

sale



In pratica una volta fatta la pasta si aspetta che lieviti lasciando sempre il composto di uovo e formaggio in frigo.

Adesso arriva il pezzo forte, il composto liquido va amalgamato insieme alla pasta lievitata e altri 150g di farina, in modo da formare un altro panetto, riporre nella forma in cui verrà cotto e lasciare lievitare per altre due ore.

Io ho aspettato che il forno fosse caldo a 180°c per infornare, 40 minuti e la torta era cotta.



Lia

1 commento:

Fra ha detto...

Not bad....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...