giovedì 4 dicembre 2014

Gingerbread man.


I gingerbread sono per me i biscotti natalizi per antonomasia, li faccio ogni anno (o quasi, l'anno scorso ho saltato) ma a quanto pare quest'anno li rifarò tre volte per soddisfare il palato di tutti.



Ingredienti :
350 g di farina , la mia è integrale;
160 g di zucchero di canna;
150 g di miele (meglio quello di acacia che non è troppo forte);
150 g di burro ;
1 uovo;
1 cucchiaio di bicarbonato;
2 cucchiaini di cannella in polvere;
1/2 di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere;
1/4 di cucchiaino di noce moscata;
2 cucchiaini di zenzero;
una punta di sale;
1 cucchiaino di lievito (opzionale).

Per la glassa:
1 albume montato a neve;
200 g di zucchero a velo;
coloranti alimentari.

Normalmente unisco tutti gli ingredienti secchi e li miscelo bene, aggiungo poi l'uovo, il miele e per ultimo il burro, uso una spatola per non toccare troppo l'impasto, una volta pronto lo appiattisco bene nella pellicola trasparente e lo lascio in frigo per un'oretta buona, nessun problema se l'attesa è più lunga.
Questo impasto risulta morbido e appiccicoso, il miele lo rende un po' antipatico perchè se lo lavorate troppo si attacca al mattarello, per cui quando sentite che è caldo è meglio rimetterlo in frigo per raffreddarlo.
Stendere l'impasto con uno spessore di 5 mm circa.
Io ho fatto 4 leccarde intere, ma i primi biscotti erano più piccoli, gli ultimi più grandi.
La cottura dipende dalla dimensione, la temperatura è standard 180°c forno statico e i tempi variano dai 6 minuti per i biscotti piccoli ai 15 per i biscotti medio grandi, un volta che si saranno dorati saranno pronti.
Una volta raffreddati si possono guarnire con la glassa, in un piccolo contenitore mischiare l'albume montato a neve con lo zucchero e, volendo i coloranti alimentari, poi con un cono fatto con la carta forno o con una sac a poche si guarniscono.
Conservateli in contenitori ermetici, durano 15 giorni se le vostre mani lo consentono.

3 commenti:

veronica ha detto...

sono un must a natale provo la tua frolla un bacione

Fra ha detto...

I miei preferiti restano i tuoi allo zenzero e limone... ma chi ti batte a biscotti???? ;-)

Lia ha detto...

@Fra hai ragione, hanno creato dipendenza a diversi amici e parenti :D siiii gara di biscotti!!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...